Il cane ha aiutato il cucciolo di foca ad uscire pensando che fosse un cucciolo

A volte un animale di una specie inizia a prendersi cura dei cuccioli di un animale di un'altra specie. Quindi il cane ha accettato il cucciolo di foca come suo.

Un gruppo di persone che lavorano come meteorologi ha trovato una foca sul lago Baikal, che stava già morendo. Lo portarono con loro alla stazione e lo chiamarono Umka. Un cane di nome Nick iniziò a prendersi cura di lui. Leccava e guardava costantemente il bambino.

La gente dava da mangiare al bambino con i pesci. Poiché le foche sono abituate ad assorbire il cibo nell'acqua, hanno iniziato il bagno. Allo stesso tempo, il cane non lo ha lasciato. Durante il giorno Umka si scaldava sulle pietre e durante il pasto veniva rimesso nella vasca da bagno. A volte ne usciva e si sedeva con il cane.

Presto l'amore e la cura fecero il loro lavoro. Il sigillo si riprese e fu deciso di rilasciarlo di nuovo a Baikal. Salpò solo il terzo giorno, perché non voleva lasciare quelli a cui era già abituato.

Il cane era triste per lui , ma presto iniziò a prendersi cura delle sue capre domestiche.

Fonte: lemurov.net

Ti piace questo articolo? Condividi con i tuoi amici di Facebook: