Il pinguino giallo unico nel suo genere è stato fotografato per la prima volta

Un'istantanea dal significato storico e dalla curiosità semplicemente stravagante: la fotografa Eve Adams è riuscita a catturare una creatura impossibile!

Dal punto di vista biologico questo è un pinguino, ma dove hai visto i pinguini hanno un colore giallo brillante, come i pappagalli? Unici, certo!

La scienza dice che questa condizione è chiamata “leucismo”. Simile all'albinismo, ma diverso e molto più raro. Hanno iniziato a studiarlo sui pinguini all'inizio del secolo, ma il problema è che gli scienziati non hanno ancora scattato una sola fotografia normale e decente. Quindi lo scatto di Adams è il primo in assoluto così colorato e dettagliato.

Tutto nero-bianco, e lui è giallo!

Secondo le statistiche, un tale individuo può apparire con una probabilità di 1 su 150.000. Sull'isola dove è stato trovato il pinguino giallo, il gruppo Adams ha contato circa 120.000 uccelli, e tra questi era così unico! Lo stesso fotografo crede di essere stato incredibilmente fortunato – e solo per incontrare un'istanza del genere e avvicinarsi abbastanza per scattare una buona foto.)

Purtroppo, se gli utenti dei social network sono contenti di tali foto, gli scienziati sono scettici sulle prospettive di il pinguino. Non è vano che la natura abbia dotato gli uccelli di una colorazione mimetica, e uno così accattivante attira molta attenzione, compresi i predatori. Ma non si tratta nemmeno di catturare e trasferire l'unico allo zoo.

Scatti incredibili!

Fonte: lemurov.net

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici su Facebook: