Il gatto congelato e malato ha bussato alla finestra con la richiesta di salvarlo

In una gelida mattina in Quebec, Canada, una casalinga udì uno strano suono. Come se qualcuno bussasse insistentemente alla finestra della strada, ma con una zampa debole e tremante

Tirò indietro la tenda e lo vide: un gatto rosso triste, che graffiava disperatamente il vetro e miagolava lamentosamente. La donna era confusa, quindi si è accorta di fare una foto e inviare una richiesta al servizio di soccorso animali.

toccato in una situazione del genere?)

Quindi anche i volontari del servizio Un Chat à la Fois l'hanno imbevuto all'istante e dopo mezz'ora il gatto era in clinica veterinaria. Lui stesso salì nel trasportino, poi si sedette in silenzio e resistette mentre il dottore esaminava le sue ferite. E ce n'erano molti.

Veniva dalle persone per chiedere aiuto

Senza microchip, senza collare, castrato. Ma allo stesso tempo, non ci sono segni caratteristici di una vita vagabonda: questo gatto è uscito per strada abbastanza di recente, da proprietari negligenti. Come di solito accade, qualcuno ha regalato a qualcuno un adorabile gattino, e poi si è scoperto che le bollette del veterinario mordono e il gatto stesso richiede troppi soldi. Sulla collottola e in strada, fuori dalla vista. E poi gelo e fame, rigidi inverni canadesi Narnia

Aslan ha avuto un congelamento, una ferita sanguinante dalla sua parte, diabete, vermi e pulci, oltre a denti malati. L'analisi del sangue si è rivelata così terribile che il dottore gli ha messo una flebo per diversi giorni. Il gatto ha sopportato tutto stoicamente e non si è lamentato. Solo a volte tirava fuori la zampa dalla gabbia, cercando di toccare le persone che passavano. Volevano registrare il ben nutrito Aslan, ma il passaparola aveva già funzionato: proprio quella foto del gatto fuori dalla finestra scioglieva il cuore delle persone. Il gatto è stato immediatamente trovato in una famiglia adottiva, dove vive ancora oggi. Aslan mangia molto bene e adora costantemente tutti.

Aslan non avrà mai più freddo

Niente più piedi per strada!

Fonte: lemurov.net

L'articolo ti è piaciuto? Condividi con i tuoi amici su Facebook: