La volpe ha rubato l'oca direttamente dal cortile, ma gli eventi non si sono sviluppati secondo lo scenario più prevedibile

Diversi anni fa, la padrona di casa acquistò una piccola oca, che si stabilì di coltivare con i polli. Da allora è diventato un fedele compagno della padrona e, insieme ad un'altra oca, l'ha seguita alle calcagna.

Ma un giorno si è scoperto che l'oca era sparita. Solo poche delle sue piume sono rimaste nel cortile. La padrona di casa ha suggerito che la volpe avrebbe potuto trascinare via l'uccello, e ha già fatto i conti con questo pensiero, svegliata da un leggero bussare alla porta. Il marito, che è andato a scoprire chi poteva venire così presto, è rimasto molto sorpreso. Sulla soglia c'era un'oca debole ed esausta, che ha cercato di beccare alla finestra per annunciare che era tornato.) A quanto pare, l'uccello ha combattuto disperatamente con la volpe e gli ci è voluta una settimana intera per riprendere le forze.

I proprietari lo considerano un vero eroe, e sono felici che tutto sia finito bene.

Fonte: lemurov.net

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici su Facebook: