Un gattino salvato con le sue sorelle si è innamorato di un gatto di casa e di un'amante, di cui all'inizio era sospettoso

Il gattino, salvato insieme alle sorelle, si innamorò del gatto di casa e della padrona, dimenticò i suoi sospetti e divenne tenero.

Tre gattini minuscoli sono stati posti in sovraesposizione per una vita migliore. Magri, selvaggi, avevano molto da crescere e imparare.

“I gattini sono venuti molto da me magri e sporchi, quindi ho pensato che fossero soli per un po' prima di cadere nelle mani dei soccorritori di IndyHumane (Indianapolis, Indiana), dice Jennifer, una volontaria dell'affido.

“I gattini di circa quattro settimane sono rimasti indietro in altezza e peso di circa 350 grammi ciascuno.”

Nonostante le loro pessime condizioni, le due ragazze a strisce, Splash e Cap, erano piene di sfrontatezza. Il loro fratello dai capelli rossi, Splash, all'inizio era timido e anche il buon cibo e la biancheria da letto morbida non potevano risolvere questo problema. È la più giocosa del trio, ama i nuovi ambienti e i giocattoli.

in relazione al madre adottiva, rabbia in balia e si è persino messa in ginocchio per darle un buon abbraccio.

il più sospettoso . Ha anche sibilato quando sono entrato nella stanza, ma ora è ossessionato da me. Vuole farmi le fusa in grembo tutto il tempo mentre gli gratto la testa e le guance “, dice Jennifer.

Con la cura adeguata, un ambiente confortevole e cibo nutriente, i gattini hanno iniziato a ingrassare ea mettere a frutto la loro nuova energia.

Jennifer li coccola con un assortimento di giocattoli e strutture per arrampicarsi in modo che il trio non si annoi.

Il gatto di Jennifer, Mishka, l'inimitabile fratello maggiore dei gattini adottati, è stato felicissimo dei nuovi arrivati quando erano pronti per incontrarsi. Aiutò sua madre con tanti alunni che passavano per casa loro.

“Il primo incontro è andato senza contatti . Due ragazze erano interessate a Mishka, ma Spray non era molto interessato. All'inizio si è comportato allo stesso modo con me, ma si è scongelato rapidamente “, dice Jennifer.

Dopo circa due settimane di sovraesposizione, i gattini erano finalmente pronti per comunicare con un parente locale. L'orso è saltato nell'arena ed è entrato immediatamente nel ruolo di mentore. “Adora solo fare volontariato!”

Guarda Mishka con i bambini adottati nel video:

Spruzzare è un piacere passare del tempo con Mishka sul davanzale, guardando gli uccelli. Quando i due non si abbracciano, il ragazzo dai capelli rossi si abbandona al suo passatempo preferito: cerca di giocare con la coda dell'Orso.

L'orso sembra sempre sapere di cosa hanno bisogno le sue pupille , e apre le braccia a chi ne ha più bisogno

L'orso cede il proprio spazio alle sorelle striate, poiché Splash e Cap sono determinati a essere i protagonisti del loro box. Allo stesso tempo, Splash ama l'attenzione di Mishka e vuole riceverla alla prima chiamata.

“Splash è decisamente diventato l'attenzione più sicura di sé ed esigente di un gattino in un gruppo. Ama essere preso in braccio e accarezzato!”

L'orso ha il segreto dei tocchi magici, che aiuta i gattini ad acquisire sicurezza. Il gatto arriva, gioca con i bambini irrequieti, poi si calma, lascia che si accoccolino da lui alle loro condizioni

Cap rimane il capo principale nella stanza dei bambini. Piccolo e remoto

Come questi gattini, Mishka ha sperimentato in prima persona cosa significa essere un bambino adottato quando è arrivato per la prima volta da Jennifer. È diventato un membro permanente della famiglia e il migliore amico di tutti i gattini adottati.*)

Fonte: bezkota.ru

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici su Facebook: