A proprio rischio: le razze di gatti più pericolose

Probabilmente, la maggior parte di noi, quando prendiamo un gatto a casa, si aspetta di avere un animale domestico affettuoso e docile che si siederà sulle nostre ginocchia per ore e si diletterà con un tranquillo brontolio. Tuttavia, non tutte le razze sono amichevoli.

Non dimenticare che i lontani parenti di questi animali sono predatori. Un certo livello di aggressività è stabilito in loro a livello genetico. Non c'è da stupirsi che alcuni gatti diventino dei veri tiranni domestici.

5 gatti delle razze più pericolose che è meglio non avere in casa

uno. Bengala

I rappresentanti di questa razza si distinguono per un carattere molto ribelle e un spiccato istinto di caccia. I gatti del Bengala sono estremamente intelligenti e molto attivi e sono noti casi ripetuti di animali domestici che causano gravi lesioni ai loro proprietari. Non amano l'affetto e useranno sicuramente i loro artigli e denti se non gli piace qualcosa. Tuttavia, i gatti del Bengala imparano rapidamente e possono essere addestrati.

2. Savannah

L'antenato di questo gatto è un serval africano, quindi è aggressivo comportamento è comprensibile e senza ulteriori indugi. Le savane sono intelligenti e curiose, ma i giovani possono essere pericolosi per l'uomo. Mostrano il più alto grado di aggressività verso gli estranei, quindi non dovresti lasciarli in una stanza da soli con il tuo ospite.

3. British Shorthair

vale la pena dimenticare il loro carattere ribelle e l'indipendenza . Raramente si lasciano accarezzare e non lasciano che gli estranei si chiudano. I gatti di questa razza non sopportano di essere presi in braccio e di essere troppo “familiari” con loro. Se la pazienza del britannico è al limite, non esiterà a usare artigli e denti!

4. Maine Coon

Questi gatti sono piuttosto pigri, docili e hanno un livello elevato di intelligenza Tuttavia, a causa delle sue grandi dimensioni, l'animale può causare gravi lesioni al proprietario. I Maine Coon possono anche essere aggressivi nei confronti degli estranei. Il loro umore cambia molto rapidamente, quindi devi tenere gli occhi aperti con il gatto. Se il Maine Coon è arrabbiato, può ferire non solo il bambino, ma anche l'adulto.

5. Siamese

Una delle razze più aggressive al mondo. La maggior parte dei siamesi sono veri vendicatori. Possono serbare rancore a lungo e attaccare nel momento più inaspettato. I siamesi non tollerano l'affetto e una maggiore attenzione a se stessi, tuttavia, così come l'abbandono. Questo gatto non perdonerà il proprietario per l'aggressione. Tuttavia, con la dovuta cura, i siamesi non dovrebbero avere problemi.

Prima di prendere un animale domestico, noi ti consiglio di studiare tutte le caratteristiche della sua razza e pensare se puoi andare d'accordo con il suo carattere. Dopotutto, un gatto non è solo l'incarnazione della grazia naturale, ma anche un inganno squisito!

Fonte: duck.show

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici su Facebook: