Un pastore brasiliano accoglie cani randagi durante una funzione.

In una città brasiliana chiamata Gravata, vive un pastore. Il suo tempio è sempre felice di accogliere nuovi parrocchiani, anche se si tratta di un normale cane randagio.

Juan Paulo, questo è il nome del sacerdote, persona molto gentile e compassionevole. Tratta sempre i nostri fratelli più piccoli con amore speciale. Le brave persone sono ovunque. Non è vero che una persona è diventata così insensibile nella sua superiorità sulle altre creature da non essere più in grado di mostrare sentimenti di vero amore per un altro essere vivente.

cagnolino .

Da diversi anni cerca i suoi amici una nuova casa tra i suoi parrocchiani.

Certo, non tutti sono in grado di accettare di accogliere un vagabondo malato nella propria casa. Molte persone hanno semplicemente paura di avvicinarsi a un tale animale. Per questo il parroco brasiliano si occupa prima lui stesso del nuovo ospite. Lo rimette in forma: lava, pettina, vaccina, osserva dal veterinario e solo dopo mostra il suo amico peloso ai visitatori del suo monastero

I cani possono semplicemente correre in giro il monastero. Questi ragazzi non interferiscono né con i parrocchiani né con il prete. Durante i cambiamenti nel servizio, le persone mostrano volentieri affetto per i cuccioli irsuti, i cani trovano una nuova casa per se stessi, ma anche se ciò non accade, nessuno li caccia in strada. Possono trovare liberamente riparo e cibo nel tempio.

Siamo tutti creature di Dio e cani non fanno eccezione. Perciò per loro è sempre aperta la casa di Dio.

Per la sua pratica di “matchmaking”, il sacerdote ha già attaccato più di un cane, che ha trovato una nuova famiglia. Queste creature già tormentate stanno finalmente ricevendo le cure e l'affetto che meritano. I Gravata diventano cani randagi sempre meno amareggiati, affamati.

Lo stesso Paulo ha ospitato più di un animale. Ha lasciato quegli animali che difficilmente riusciranno a trovare un proprietario, a causa delle loro disabilità fisiche. Il pastore li chiama suoi figli.

Migliaia di utenti dei social media hanno letto questa storia di sconfinata spiritualità gentilezza. Molti hanno espresso la loro gratitudine a Paulo per le sue buone azioni. La maggior parte delle persone è colpita dall'ampiezza dell'anima di una persona che ha intrapreso un'opera così difficile, ma innegabilmente nobile.

Fonte: funlet.ru

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici su Facebook: