Morgan Freeman ha trasformato il suo ranch di 50 ettari in un gigantesco santuario delle api

L'attore, regista e filantropo Morgan Freeman ha un nuovo titolo: apicoltore. Freeman, 81 anni, ha deciso di trasformare il suo ranch di 50 ettari nel Mississippi in un santuario delle api. In un'intervista con Jimmy Fallon, ha affermato di voler salvare le api per mantenere un ambiente sano.

In un'intervista, Freeman ha parlato della sua motivazione:

“Si stanno compiendo sforzi per riportare le api sul pianeta… Non ci pensiamo il fatto che le api sono la base di tutta la crescita della natura.”

Freeman portò 26 alveari dall'Arkansas al suo ranch in Mississippi. Dà loro da mangiare zucchero e acqua, e pianta anche piante di miele – magnolia, lavanda, trifoglio e altre.

Freeman dice che non indossa una rete e una tuta protettiva, ma le api lo fanno non pungerlo. Li alleva semplicemente senza intenzione di raccogliere il miele e aprire gli alveari.

Uno studio pubblicato sulla rivista Science collega il declino della popolazione delle api a parassiti, pesticidi e distruzione dell'habitat. E sebbene l'estinzione delle api non sia ancora minacciata, una diminuzione del loro numero avrà un effetto negativo sulle piante selvatiche e coltivate in tutto il mondo.

Conoscevi questo pericolo?

Fonte: lifter.com.ua

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici su Facebook: