Il gattino del seminterrato ha scelto la sua casa ed è diventato Marchese

Questa toccante storia è accaduta a Novosibirsk. Nel seminterrato di un condominio viveva un gatto di nessuno con i suoi 4 gattini. Le persone gentili nutrono la famiglia lasciando del cibo sui gradini della cantina.

Ma un giorno, la mamma gatta non tornò dai suoi piccoli. I gattini “piangevano” e si disperdevano ovunque andassero. Il più piccolo di loro ha deciso di trovare una casa. Strisciò fuori dalla cantina, entrò nel portico, con grande difficoltà salì le scale fino al quarto piano e capì che dietro quella bella porta c’era la sua casa.

Il piccolo si sedette di fronte ad essa e aspettò. Non ha miagolato, non ha pianto, è rimasto seduto in silenzio a guardare quella porta.

La ragazza che vive dietro di lei sentiva come se avesse un bisogno urgente di uscire dalla porta. Quando aprì la porta, vide un piccolo grumo con occhi enormi. La ragazza si chiese perché il gatto fosse così silenzioso Forse vuole mangiare?

Tirò fuori una ciotola di latte caldo e il gattino iniziò subito a leccarla, facendo le fusa con piacere. La ragazza tornò dentro, ma dopo un po’ volle guardare di nuovo fuori. Vide che la ciotola era vuota e che il gatto era seduto allo stesso posto, guardando in silenzio la sua porta.

(555a6d94dec1e19caf97a202326f0b60d)

E la ragazza si arrese!

Non aveva mai pensato di avere animali, e ora ha un gatto molto piccolo, ma già Marchese, che la guarda con i suoi occhi affettuosi.

Fonte: wowow.life

Ti è piaciuto l’articolo? Share on Facebook: