Cinque cose che i cani percepiscono molto prima che gli esseri umani le notino

Naturalmente non potete comunicare con il vostro cane nella stessa lingua, ma questo non significa che non vi capisca. I cani prestano attenzione ai segnali verbali e fisici molto più di quanto non facciano gli esseri umani. Potrebbero accorgersi prima di certe cose. È stata scientificamente provata la loro capacità di cogliere segnali che sono sfuggenti agli esseri umani.

Un cane può sentire l’odore del cancro.

Molti studi dimostrano che i cani possono effettivamente percepire cambiamenti così importanti nel corpo umano. Il loro incredibile istinto è in grado di rilevare la presenza di determinate sostanze nel flusso sanguigno umano.

Sebbene non siano precisi al 100%, i cani sono in grado di individuare correttamente l’88% delle donne affette da cancro al seno e le percentuali di cancro ai polmoni raggiungono il 99%. I medici sono anche riusciti ad addestrare i cani a rilevare il cancro alle ovaie.

I cani sono consapevoli dei cambiamenti del tempo.

Questo punto è percepito da molti come una vecchia leggenda, ma gli scienziati sono riusciti a dimostrare che i cani sono davvero incredibilmente sensibili ai cambiamenti del tempo. I ricercatori attribuiscono questo risultato alla loro capacità di percepire le variazioni della pressione barometrica. Prestano inoltre attenzione all’umidità e alle concentrazioni di ozono, che cambiano prima del maltempo.

Uno studio ha dimostrato che sono anche sensibili all’elettricità statica, che permette loro di percepire l’avvicinarsi dei temporali.

I cani percepiscono la paura.

È difficile immaginare che i cani possano sentire l’odore del vostro sangue, ma percepiscono sottilmente le vostre emozioni. Percepiscono la paura perché sono sensibili all’odore dell’adrenalina nel sangue. Probabilmente il vostro animale cercherà di rimanere nei paraggi per farvi sentire più a vostro agio.

I cani sanno che lo sguardo da cucciolo funziona.

Quegli occhi imploranti. Chi può resistere? I cani sanno che non si può fare, quindi usano questo sguardo a loro vantaggio. Gli scienziati hanno scoperto che quando guardate il vostro animale domestico, il vostro cervello rilascia ossitocina, una sostanza chimica che vi fa sentire felici.

Il vostro cane reagisce allo stesso modo nel vostro cervello, ed è per questo che ama guardare i suoi padroni così tanto.

I cani percepiscono i vostri nemici.

Quando un cane inizia ad abbaiare a qualcuno che non vi piace molto, è per un motivo. Percepiscono un cambiamento nel vostro corpo e iniziano a odiare la persona che non vi piace in anticipo. Come ci si può fidare di qualcuno che non piace al proprietario?

Fonte: banka.varenie.life

Ti piace questo articolo? Condividi con i tuoi amici su Facebook: