I corvi della torre: le ali nere della monarchia britannica

Per secoli, la storica Torre di Londra, sulla riva nord del Tamigi, è stata sorvegliata dai corvi. Queste creature alate ricevono il trattamento più regale. Hanno dei servitori che li nutrono con carne acquistata al mercato vicino e la loro salute è attentamente monitorata. Ma non possono mai lasciare il terreno della Torre. Si crede che se i corvi della Torre se ne andranno da qui, l’Impero Britannico cadrà.

(71aa700974d529b738c61afcf8488d)

I corvi della Torre vivono qui da secoli. Secondo il folklore, i primi “coloni” furono attratti dall’odore dei cadaveri dei nemici della Corona giustiziati lì. Quando Lady Jane Grey fu giustiziata nel 1554, si dice che i corvi abbiano beccato gli occhi dalla sua testa mozzata.

La pratica di tenere gli uccelli in cattività per proteggere la Corona risale, presumibilmente, all’epoca di re Carlo II, che regnò dal 1660 al 1685. La leggenda narra che l’astronomo di corte John Flemsteed si lamentò con il re del fatto che gli uccelli gli impedivano di fare osservazioni, spingendo così il re a distruggerli. Tuttavia, disse che se i corvi avessero lasciato la Torre, il regno sarebbe stato colpito da un grande disastro. Il re decretò che almeno sei corvi dovessero sempre vivere lì per evitare disastri.

Ma secondo lo storico Jeff Parnell, i corvi in cattività apparvero nella Torre nel 1800. Forse vi si sono stabiliti come animali domestici.

Qualunque sia la speculazione, la leggenda è presa molto sul serio alla Torre. Sette corvi vivono permanentemente in una casetta costruita appositamente per loro. Sei per decreto reale e uno per la riserva.

L’unico inconveniente per gli uccelli è che hanno le ali tagliate. E nel complesso hanno un’esistenza benedetta. I Corvi della Torre vivono nel palazzo reale e hanno dei servitori. Il pubblico li cerca e li ammira come membri della famiglia reale. Vengono serviti frutta fresca, formaggio, uova sode e carne fresca, oltre a vitamine e altri integratori.

(4561334d5349caf5588588a81888a68e20)

La maggior parte degli uccelli si comporta bene. Ma a volte un corvo può comportarsi in modo inappropriato o mostrare un “comportamento inaccettabile per i residenti di Tower” ed essere allontanato dal lavoro. È il caso di Raven George, che ha distrutto le antenne televisive della Torre. Così ha perso il servizio. Un altro corvo, di nome Grog, riuscì a fuggire dalla Torre e si stabilì in un pub locale, dopo 21 anni di servizio alla Corona..

Источник: topvoyager.com

Понравилась статья? Share on Facebook: