Un cane ferito trova una casa nel bel mezzo del nulla per scoprire l’unico uomo che può aiutarlo

Era ricoperta di ferite per aver vissuto a lungo per strada, ma alla fine trovò una casa, vagò sul portico e si sdraiò esausta. Per fortuna l’unico uomo disposto ad aiutarla…

Immaginate di risiedere nel centro del nulla, in un luogo che pochi esseri umani conoscono, quando all’improvviso uno sconosciuto si presenta alla vostra porta. È proprio quello che è successo a Joe Sullivan, che vive in una piccola città del Mississippi settentrionale. Joe è un samaritano corretto e si è fatto avanti. L’estraneo era, in questo caso, un cane gravemente ferito.

Joe prese in braccio la caramella canina e lei appoggiò la testa sulla sua spalla come per dire, ‘grazie e per favore assistimi’.

Carico di cicatrici, graffi e altre ferite, l’uomo delle caramelle ha portato il cane alla Animal Clinic of Tippah County. I medici hanno valutato la cagnolina e hanno riconosciuto che era stata investita da un’auto e che si era fratturata l’anca e aveva subito danni ai nervi. Dopo averle somministrato fluidi per via endovenosa e aver trattato le altre ferite, la cagnolina si sarebbe ripresa completamente.

Joe decise di prendere la cagnolina e di chiamarla Betsy. Si chiese se i suoi altri cuccioli sarebbero stati a loro agio con un nuovo cane nel branco, perché non amano molto i cani particolari. Incredibilmente, tutti hanno accolto Betsy come una di loro. Adora correre e giocare e ora è più alta.

Ecco un video adorabile con un finale piacevole in modo che anche voi possiate divertirvi con l’inizio frizzante di Betsy. Ci piacciono le notizie precise!